Questo lavoro è stato svolto dagli allievi:

  • Antonio Pellegrino
  • Edoardo Riccio
  • Ilaria Tocci
  • Maria Verde

Nel nostro lavoro di A.S.L. abbiamo voluto trattare col nostro gruppo, composto da Edoardo Riccio, Tocci Ilaria, Maria Verde e Antonio Pellegrino, del filosofo napoletano Campanella. Grazie alle nozioni forniteci dalla professoressa Saddi ed in seguito dal Professor Gargano, con l’aiuto del Dottor Isola, siamo riusciti a fare nostro il suo pensiero e a rivisitarlo. Abbiamo deciso di parlare di questo pensatore in particolare perché ci siamo appassionati alla sua filosofia molto protratta al bene comune. Infatti, dopo aver fornito una breve introduzione al contesto storico, alla vita e al pensiero, abbiamo voluto romanzare la scrittura della sua più grande Opera "la Città del Sole", sotto forma di Pilot di una serie TV. Il filosofo, infatti, si ritroverà a scoprire Una clandestina associazione di magia nera all'interno del suo monastero e a rischiare la vita per svelare il segreto al mondo.